Ancora trattorie, ancora Roma: è morta un’istituzione, Felice Trivelloni

by • 20 ottobre 2009 • cibo e culturaComments (0)1033

Due parole en passant per ricordare che Felice Trivelloni incarnava quel tipo di oste romano che hanno immortalato nei grandi film dell’Italia che non c’è più. Una persona rude, chi se lo ricorda racconta cose che fanno sorridere oggi (pensate a un ristoratore che, quando gli viene chiesta una caprese, risponde che lui cose per americani non ne cucina…), eppure amato, perchè vero.

Un saluto da Foodie.


*foto tratta dal sito www.feliceatestaccio.com

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php