Cut&Paste: gli ogm e la loro incontrollabilità

by • 14 dicembre 2009 • alimentazioneComments (0)3553

nonna_5Copincollo di seguito il comunicato stampa di Greenpeace che ci informa di una sentenza della Corte federale degli Usa contro la Bayer. Il fatto a mio avviso è importante per mettere bene in chiaro una cosa: la ritrosia nei confronti degli ogm non è causata (come sostengono molti) da manicheismi istintivi e da paure senza fondamento inculcate dagli ambientalisti. Il problema degli organismi geneticamente modificati è l’incontrollabilità dei loro effetti a catena sulle culture, sui cibi, sulla biodiversità, sull’uomo. Questo dovrebbe essere tenuto in considerazione prima di sperimentare sui campi e distruggere il lavoro di migliaia di persone.

Di seguito il Comunicato Stampa:

LA BAYER CONDANNATA A RISARCIMENTI MILIONARI. GREENPEACE: E’ SOLO L’INIZIO
ROMA, 14 dicembre 2009-  Greenpeace apprezza il verdetto della Corte Federale degli Stati Uniti con  il quale la Bayer Crop Science è stata condannata a pagare 2 milioni di dollari di risarcimento a due risicoltori del Missouri, che avevano subito nel 2006 la contaminazione dei propri raccolti da parte di una varietà sperimentale di riso transgenico. E’ solo l’inizio, la sentenza sarà un precedente vincolante per altre migliaia di cause di contadini contro la Bayer.
Bayer ha ammesso di non essere stata in grado di controllare la diffusione del proprio riso OGM nonostante abbia applicato tutte le cosiddette “buone prassi” per fermare la contaminazione.
Secondo il rapporto preparato di Greenpeace “Risky Business”, a livello mondiale i costi causati dalla contaminazione della Bayer si stimano tra 741 milioni e 1.285 miliardi di dollari.
Il verdetto stabilisce chiaramente che la Bayer è responsabile per i danni che possono originarsi su larga scala a seguito della contaminazione degli OGM: questo risarcimento riguarda solo i primi due di oltre 1.000 agricoltori che hanno citato la Bayer in giudizio e, secondo la giurisprudenza statunitense, essa sarà utilizzata come precedente vincolante per tutte le cause relative agli agricoltori che hanno subito contaminazioni da OGM.

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php