Tra Le Righe: libreria e bistrot

by • 23 febbraio 2010 • cibo e cultura, ItinerariComments (2)4183

Roma. Al numero 29 di viale Gorizia oggi ho trovato “Tra Le Righe”, una bella libreria e non solo: una libreria bistrot. Siamo nel quartiere Trieste, zona che conosco bene, eppure non ero mai entrata qui. Ma Roma con il suo caos dispersivo fa spesso questo effetto aimè!

libreriatralerighe

Lo spazio è molto accogliente e ben organizzato. Piccoli quadri colorati indicano in maniera chiara e intuitiva i temi dei libri ospitati dai vari scaffali (come fotografia, narrativa, viaggi,  storie di cucina ecc.) e su un tavolone lungo c’è una ricca selezione di novità. Passeggiando poi ho scoperto con piacere una saletta con tavolini,  sedie colorate e un bancone. Qui si può anche mangiare. E’ ora di pranzo e siamo un bel gruppetto. Così c’è modo di assaggiare parecchi piatti. Ci uniscono subito i tavoli e ci raccogliamo intorno a una tavolata. Io prendo una torta di pasta sfoglia, funghi e formaggio che arriva in tavola calda e friabile. Poi arrivano una colorata insalata greca, un piatto di freselle al pomodoro, una piadina con prosciutto e mozzarella e due insalate. Preparazioni semplici e fresche, ma questo posto mi sembra una valida alternativa all’anonimato di alcuni bar, per lenire il dramma esistenziale di chi pranza tutti i giorni fuori casa. Sul bancone c’è un cesto di arance pronte per essere  spremute e accanto quotidiani e settimanali. Insomma un invito a sentirsi a casa. Non solo a pranzo.  Scorgo una selezione di tè (noto con piacere che la scelta verte verso i prodotti del Commercio Equo e Solidale) e di dolci . La lavagna oggi dice:  pasteis de mata (dolcini portoghesi alla pasta sfoglia). Infine leggo che c’è posto anche per un bicchiere di vino o una birra se passate qui all’ora dell’aperitivo.  Ma lo spazio ospita anche concerti, corsi e laboratori, mostre ecc.

IMG_0106Nell’era dei non luoghi e dei megastore spersonalizzati, questo luogo ha un’anima e un tocco accogliente, la vocazione ad accogliere oltre che a vendere.

Le informazioni le trovate tutte sul sito. Ho notato con piacere che il negozio è  aperto fino alle 9 di sera (orario utile per noi intrappolati fino a tardi dall’altra parte della città!), e anche la domenica mattina (perfetto colazione e giornali).

Libreria caffetteria – Tra le righe

Viale Gorizia, 29 Roma tel. 0685354165

Orario: Lunedì – Venerdì 10:30 – 21:00
Sabato 10:30 – 13:00 e 16:00 – 21:00
Domenica 10:30 – 13:00
info@libreriatralerighe.it
Pin It

Related Posts

2 Responses to Tra Le Righe: libreria e bistrot

  1. FeS scrive:

    “prendi i soldi e scappa” questo è il motto di questo locale!!!
    Un posto molto carino gestito in modo goffo, improvvisato e poco professionale.
    C’è molto da imparare soprattutto l’umiltà e l’educazione.

  2. Silvia scrive:

    Buongiorno FeS,
    è passato un po’ di tempo dalla mia visita a questa libreria/bistrot di quartiere, nella quale per dire la verità la gestione mi era sembrata curata e gentile e l’offerta dei cibi semplice ma gustosa. Forse nel frattempo è cambiato qualcosa. Comunque mi sembrerebbe ingenuo e controproducente per un locale di quartiere, che dovrebbe vivere sulla fidelizzazione della clientela, applicare una politica “mordi e fuggi” da locale turistico in via del Corso; se così fosse peccato!
    Ma se avrò modo passerò senz’altro a verificare.
    Grazie,
    Silvia

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php