Dai farmer market all’orto di prossimità, la filiera è sempre più corta

by • 4 marzo 2010 • alimentazione, Prodotti, Spazio al bioComments (1)1178

“Abbiamo sempre detto che accorciare la filiera è indispensabile sia per la diminuzione dell’inquinamento, anche questo è il chilometro zero, sia per abbassare i costi per i consumatori”. Parola di Ministro.

Questi i commenti di Zaia in relazione all’approvazione del disegno di legge sui farmer market che regola e tutela la vendita diretta dal produttore al consumatore. Così potranno essere chiamati prodotti a km 0 solo quelli che vengono coltivati entro 50 chilometri (rimanendo sempre nel territorio di una stessa Regione) dal banco del vostro mercato. E se gli agricoltori fanno un passo avanti, i supermercati li seguono e potranno tagliare del 50% i loro costi burocratici se, entro 5 anni, commerceranno almeno il 30% in valore di prodotti da filiera corta e di qualità. Questa attenzione, che da anni ho auspicato, spero possa portare buoni frutti (in tutti i sensi!).

farmer-market-biologico

A darmi speranza ci pensano i dati dell’aumento della vendita di prodotti bio e un’altra notizia che si iscrive perfettamente in questo quadro: gli orti di prossimità. Cosa sono? Sono gli orti che ogni chef potrà avere nel suo ristorante e dai quali potrà attingere a piene mani per la preparazione dei suoi piatti.

L’iniziativa è partita da Jeunes Restaurateur d’Europe e l’Agia (Associazione dei giovani imprenditori agricoli della CIA) e propone un sodalizio chef-agricoltore volto ad aumentare la consapevolezza del consumatore, del produttore e del trasformatore!

Pin It

Related Posts

One Response to Dai farmer market all’orto di prossimità, la filiera è sempre più corta

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php