San Pellegrino world’s 50 Best Restaurants. Eccovela tutta.

by • 29 aprile 2010 • Tendenze culinarieComments (3)1869

In questi giorni abbiamo sentito molto parlare di questa classifica, del fatto che Redzepi sia primo, che Adrià sia secondo e che Bottura sia fra i primi 10. Io però non avevo ancora avuto modo di dare un colpo d’occhio all’intera classifica*. Senza mediazioni. Per cui ecco qui in ordine i 50 migliori ristoranti del mondo secondo la classifica redatta da Restaurant Magazine (che è una delle principali riviste britanniche del settore e cura questa hitlist dal 2002).

*legenda: da destra a sinistra in classifica trovate: Posizione/ Nome del ristorante/ Paese/ Variazione rispetto alla classifica 2009/ Contatti

World’s Best Restaurant:

1 Noma Denmark (▲2) +45 3296 3297 noma.dk

2 El Bulli Spain (▼1) + 34 972 150 457 elbulli.com

3 The Fat Duck UK (▼1) +44 (0) 1628 580 333 thefatduck.co.uk

4 El Celler de Can Roca Spain (▲1) +34 972 22 21 57 cellercanroca.com

5 Mugaritz Spain (▼1) +34 943 522 455 mugaritz.comx

6 Osteria Francescana Italy (▲7)+39 (0)59 210 118 osteriafrancescana.it

7 Alinea USA (▲3) +1 312-867-0110 alinea-restaurant.com

8 Daniel USA (▲33) +1 212 288 0033 danielnyc.com

9 Arzak Spain (▼1) +34 943 78456 arzak.es

10 Per Se United States (▼4) +1212 823 9335 perseny.com

11 Le Chateaubriand France (▲29) +33 (0)1 43574595

12 La Colombe South Africa (▲26) + 27 (0) 21 794 2390 constantia-uitsig.com

13 Pierre Gagnaire France (▼4) + 33 01 58 36 12 50 pierre-gagnaire.com

14 Hotel de Ville Switzerland (▲2) +41 21 634 0505 philippe-rochat.ch

15 Le Bernardin USA (=) +1 212 554 1515 le-bernardin.com

16 L’Astrance France (▼5) +33 1 40 50 84 40 lastrance.abemadi.com

17 Hof van Cleve Belgium (▲9) +32 (0) 9 383 5848 hofvancleve.com

18 D.O.M. Brazil (▲6) +55 11 3088 0761 domrestaurante.com.br

19 Oud Sluis Holland (▲10) +31 (0) 117-461269 oudsluis.nl

20 Le Calandre Italy (▲29) +39 049 630303 alajmo.it

21 Steirereck Austria (▲9) +43 (1) 713 31 68 steirereck.at/wien restaurant

22 Vendome Germany (▲3) +49 (0) 22 04 42 1941 schlossbensberg.com

23 Chez Dominique Finland (▼2) + 358 9 612 7393 chezdominique.fi

24 Les Créations de Narisawa Japan (▼4) +81 (3) 5785 0799 narisawa-yoshihiro.com

25 Mathias Dahlgren Sweden (▲25) +46 (0) 8 679 35 84 mathiasdahlgren.com

26 Momofuku Ssam Bar USA (▲5) +1 212 254-3500 momofuku.com

27 Quay Australia (▲19) + 61 (2) 9251 5600 quay.com.au

28 Iggy’s Singapore (▲17) +65 6732 2234 iggys.com.sg

29 L’Atelier de Joel Robuchon France (▼11) +33 1 42 225656 joel-robuchon.com

30 Schloss Schauenstein Switzerland (New Entry) +41 81 632 10 80 schauenstein.ch

31 Le Quartier Francais South Africa (▲6) +27 21 876 2151 lequartier.co.za

32 The French Laundry USA (▼20) +1 707 944 2380 frenchlaundry.com

33 Martin Berasategui Spain (=) +34 943 366 471 martinberasategui.com

34 Aqua Germany (New Entry) +49 5361 606056 restaurant-aqua.com

35 Combal Zero Italy (▲7) +39 011 9565225 combal.org

36 Dal Pescatore Italy (▲12) +39 (0)37 672 3001 dalpescatore.com

37 De Librije Netherlands (New Entry) +31 (0)38 4212083 librije.com

38 Tetsuya’s Australia (▼21) +61 (2)9267 2900 tetsyuas.com

39 Jaan par Andre Singapore (New Entry) +65 6338 8585 swissotel.com/singapore-stamford

40 Il Canto Italy (New Entry) +39 (0)577 28 81 80 certosadimaggiano.com

41 Alain Ducasse au Plaza Athenee France (Re-entry) +33 1 53 67 66 65 plaza-athenee-paris.com

42 Oaxen Krog Sweden (▼10) +46 8 8 551 531 05 oaxenkrog.se

43 St John UK (▼29) +44 020 7251 0848 stjohnrestaurant.com

44 La Maison Troisgros France (Re-entry) +33 4 77 71 66 97 troisgros.fr

45 wd50 USA (Re-entry) +1 212 477 2900 wd-50.com

46 Biko Mexico (New Entry) +52 55 5282 0722 biko.com.m

47 Die Schwarzwaldstube Germany (▼24) +49 7442 4926 traube-tonbach.de

48 Nihonryori RyuGin Japan (New Entry) +81 3 3423 8006 nihonryori-ryugin.com

49 Hibiscus UK (New Entry) +44 020 7629 2999 hibiscusrestaurant.co.uk

50 Eleven Madison Park USA (New Entry) +1 212 889 090 elevenmadisonpark.com

Pin It

Related Posts

3 Responses to San Pellegrino world’s 50 Best Restaurants. Eccovela tutta.

  1. [...] This post was mentioned on Twitter by Foodie . Foodie said: San Pellegrino world’s 50 Best #Restaurants. Eccovela tutta. | Foodie http://bit.ly/9ej0aF [...]

  2. Miro Mascitti scrive:

    Pardon, ma a questo punto l’intromissione è d’obbligo.
    Per molti la passione per il cibo è paragonabile a quella per la lettura di un libro, in cui ci si emoziona o a quella per la musica ove all’ascolto di una sinfonia si può piangere anche se la si conosce oramai a memoria.
    Ora: sulla base di ovvie critiche soggettive, io: “non posso tollerare che si prenda in considerazione senza le riflessioni del caso una semplice classifica, anche se di rilevanza internazionale…”
    Vi dirò che sono anche contento che sia primo un ristorante danese, in fondo se per certi versi innovazione, bontà e presentazione sono alcune delle cose su cui destinare le valutazione forse in quello vi eccedono davvero…
    Ma sul punto che l’Italia debba essere bisfrattata nonostante piazzamenti di tutto rilievo, non ci sto!
    La suddetta classifica tiene in considerazione i molteplici aspetti della gestione di un ristorante e dei suoi piatti… ecco dunque il risultato atipico che non vede addirittura presente la Francia tra i primi 10…(nouvelle cuisine…T’es où?!).
    Se d’altro canto i numeri del turismo estero legati all’Italia ci danno ancora una percentuale altissima legata all’interesse per il cibo, mi pare assurdo darci per persi o addirittura fuori gara…
    Non siamo primi certo nella comunicazione e nel marketing, siamo semmai i primi a segnarci degli autogol di entità favolose… (vedi i problemi con l’immondizia che hanno compromesso per un po’ anche il commercio della mozzarella di bufala….un vanto di cui si è tornati per fortuna a gustarne la bontà).
    Siamo però primi tra i tanti paesi Europei nella bontà e naturalità delle materie prime e, nella molteplicità nonchè della tutela del prodotto tipico, salvaguardato, dalle forse troppe e confuse etichette e denominazioni…
    “Ora Cara ITALIA non sei caduta, ma non stai manco in piedi come dovresti essere…”
    Dunque TENIAMO DURO e con Luca Zaia (Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali), il futuro non è male!!

  3. Pina_Sozio Pina_Sozio scrive:

    Ciao Miro, non posso che concordare con la sostanza di quello che dici.
    Io penso che tutte le classifiche vadano prese con i guanti e valutate per ciò che sono: semplici elenchi che semplificano e fanno una media fra varie opinioni.
    Se noi continuiamo a fare qualità, ricerca e innovazione, senza sciupare l’immenso patrimonio che ci ritroviamo, saremo vincenti.
    Se continuiamo a campare sugli allori, ritenendo di non dover fare sforzi qualitativi solo perchè abbiamo un territorio ricco, beh, a quel punto credo che rimarremo indietro. Nella ristorazione, come nelle arti e nel turismo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php