Esami: cibi in e cibi out per combattere l’ansia

by • 24 giugno 2010 • alimentazioneComments (0)2038

È tempo di maturità e oltre all’immancabile “cartucciera” dei temi, un altro aiuto per gli studenti potrebbe arrivare dall’alimentazione. Ok pane, pizza, riso, frutta e verdura di stagione, uova bollite, formaggio e yogurt, ma scordatevi il tanto amato caffè al quale sembra che ricorrano oltre 1/3 degli studenti italiani.

A dirlo è Coldiretti in questa inchiesta che svela quali sono i cibi che possono aiutare la concentrazione e lo studio. Evitate dunque gli alimenti troppo conditi che possano appesantire la digestione, dalle patatine in sacchetto alle merendine al cioccolato, ai cibi troppo piccanti e salati.

cibo-concentrazione

Se state cercando un rimedio per comabbtere l’ansia, scegliete una bevanda calda zuccherata, ovviamente non tè o caffè, il latte tiepido va bene sia di mattina che la sera prima di andare a dormire (favorisce il sonno e combatte l’acidità della gastrite da studio).

Per farla breve, ecco qui la hit-parade degli cibi in e out per lo studente modello:

Cibi In


Cibi Out
Pasta, Riso, Pane, Orzo Patatine in sacchetto
Lattuga, Radicchio Cipolla, Aglio Piatti con dado da cucina
Rape, Cavolo Cioccolato, Cacao
Formaggi freschi, Yogurt Caffè, The
Uova bollite Curry, Pepe, Paprika
Miele in infusi caldi, Latte caldo Superalcolici
Dolce Salatini
Frutta

Se questi trucchi non dovessere funzionare… ricordatevi di studiare! In bocca al lupo a tutti gli esaminadi.

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php