Salutare l’estate con l’amatriciana sostenibile

by • 25 agosto 2010 • Eventi, ItinerariComments (3)3677

amatrice

Ricominciamo con gli appuntamenti fuori porta. Il periodo di fine estate è tra i più belli per girovagare nei dintorni delle proprie città, approfittando delle ultime (sigh!) giornate libere dal lavoro. Per questo capita a fagiolo la sagra dell’amatriciana, uno dei primi più golosi della nostra tradizione. Per chi non lo sapesse, Amatrice è un bel borgo in provincia di Rieti, a pochi passi da Umbria e Abruzzo. Intorno natura, campagna e montagne (siamo nel meraviglioso territorio del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei  Monti della Laga). Qui è nato quel mix di pasta, pomodoro, peperoncino, pecorino e guanciale, le quattro “P” che hanno reso Amatrice famosa in tutto il mondo.amatrice_sagra_degli_spaghetti_alla_amatriciana

Punto di partenza della manifestazione che si terrà il 28 e il 29 agosto è il centro storico amatriciano, allestito con stand enogastronomici della tradizione laziale e sabina.

Giunta alla sua 44° edizione, la sagra dell’amatriciana è divenuta anche una festa ecosostenibile. Tutto nella logistica e nell’organizzazione, infatti, è stato ripensato riducendo al minimo l’impatto ambientale, dalle stoviglie in materiali biodegradabili alla raccolta differenziata dei rifiuti. L’amatriciana del 2010 sarà anche a km zero: carne, pomodoro e olio proposti in degustazione proverranno dai produttori locali di Amatrice e dei paesi limitrofi.
Un bel modo per valorizzare i prodotti della zona e contribuire a ridurre l’impatto che queste manifestazioni hanno sull’ambiente.

Per informazioni:  Pro loco Amatrice: tel. 0746-826344

Pin It

Related Posts

3 Responses to Salutare l’estate con l’amatriciana sostenibile

  1. Max scrive:

    All’amatriciana non si dice mai di no.

  2. Enrico scrive:

    Concordo con Max!
    Enrico

  3. Pina_Sozio Pina_Sozio scrive:

    che aggiungere?
    per l’amatriciana avete una vostra ricetta personale o seguite la tradizione?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php