Cooking for Art: l’alta gastronomia a Roma

by • 15 ottobre 2010 • cibo e cultura, EventiComments (0)4636

Ottobre è gastronomicamente denso.

Quasi tutte le guide che ci accompagneranno nei piccoli e grandi ristoranti d’Italia per il  2011 hanno già fatto capolino creando come di consueto rumors e polemiche. Paolo Marchi, creatore ben 7 anni fa di Identità Golose, primo congresso dedicato all’alta gastronomia italiana e ai suoi rappresentati, dopo Londra e Shanghai conquista New York e porta dieci nostri chef in quel meraviglioso spazio gastronomico che è Eataly. Al cibo, inteso non solo come alta gastronomia,  ma semplice nutrimento e fatto culturale, è dedicato un altro grande evento che partirà la prossima settimana: Il Salone del Gusto di Torino.  cooking

Ma l’alta gastronomia sbarca anche a Roma, dal 16 al 24 ottobre 201o con Cooking for Art. La formula è quella dello showcooking e l’attenzione è puntata a quell’offerta gastronomica che si abbina a forme di accoglienza di vario livello, come le locande del gusto e i gourmet hotel. Poi ci sarà una vetrina dei migliori agriturismi italiani e anche il premio del miglior chef emergente del centro Italia.

La firma è quella di Witaly, quel laboratorio di comunicazione gastronomica che porta la firma di Luigi Cremona e Lorenza Vitali. L’evento è ospitato dalla manifestazione Antiquari nella Roma Rinascimentale nel complesso monumentale  Santo Spirito in Sassia. Un pezzo della storia di Roma e un monumento di per se da ammirare vicino alla Basilica di S. Pietro. L’ingresso all’evento è di 12 euro.

Complesso momunemntale Santo Spirito in Sassia

Complesso momunentale Santo Spirito in Sassia

Per il programma dettagliato visitate il blog di Witaly:

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php