Presentata la guida Foodies: il nostro fotoracconto

by • 29 ottobre 2010 • Eventi, Tendenze culinarieComments (5)2212

Pronti via!!! Oggi e’ uscita la guida Foodies del Gambero Rosso. Poche parole e spazio alle immagini. Vi raccontiamo con questi scatti alcuni momenti della presentazione, gli assaggi proposti dai 6 locali premiati dalla guida,  le emozioni nostre e di chi insieme a noi ha preso parte a questo progetto:

composizione sett-sfornoAspettando la conferenza di presentazione ci guardiamo intorno. A sinistra Stefano Calligaris. Non si puo’ parlare di street food a Roma senza una menzionare il trapizzino della sua pizzeria 00100. E poi ci sono le buone pizze tonde di Sforno.  A destra Luigi Nastri, chef di Settembrini, tra i 6 premiati.

foodies-composizione

Solo alcuni dei 6 milioni di foodies che popolano il paese :-)

mantovano-negroniFinalmente comincia la presentazione

assenza

Spazio ai veri protagonisti: Corrado Assenza, tra i sei premiati con il caffè Sicilia di Noto.

cedroni-compostoMoreno Cedroni e i sui salumi di pesce di Anikò (Senigallia) tra i sei premiati. Compone assaggi di pesce, come il prosciutto di tonno e la bresaola che guarnisce con la sua salse di lamponi e zenzero. Racconta i suoi piatti, dispensa piccoli giocattoli gustosi. Emozionante il suo entusiasmo, sempre e in ogni dove.

composizione-ino-sfrancescoAncora due premiati: a sinistra Damini (Arzignano -VI), oltre alla carne il meglio della produzione italiana in materia di salumi e formaggi. Guardate questo prosciutto cotto tagliato a mano! A destra Ino con i suoi panini ripieni di prodotti gastronomici di pregio.

fassona

Crudo di fassona con burrata alla liquirizia e poi degli hamburger – serviti qui in versione mini – che vanno giù come le ciliege: uno tira l’altro. Siamo a Rivoli (TO) e qui si fanno panini con carni di razza piemontese e pane a lievitazione naturale: e’ l’agrihamburheria M**Bun. Chi l’ha detto che il fast food non può essere di qualità?

san-francescoAltro premiato in Sicilia: l’Antica  Focacceria S. Francesco. Regno del cibo di strada: panelle, arancini, pane ca’ meusa, crocche’…

Pin It

Related Posts

5 Responses to Presentata la guida Foodies: il nostro fotoracconto

  1. Daniela Delogu scrive:

    eravamo in tanti ieri, vero?

  2. admin scrive:

    Ciao Daniela, è stata proprio una bella presentazione! E poi trovo questa guida davvero carina e utilissima per i foodies come noi… di nome e di fatto :)
    Buon fine settimana!

  3. Silvia scrive:

    Ecco qui un altro foodies,
    curioso, attento, decisamente internauta!!! Che dire ci siamo! Allora con questa guida ti divertirai passando dallo stellato che noi non manchiamo di concederci al semplice e gustoso chiosco di strada passando per qualche buona gastronomia o enoteca. Senza giudizi, solo racconti. Nessuna pretesa di essere esaustivi nella scelta degli itinerari che sono dei punti “nevralgici” dove si concentrano delle offerte gastronomiche virtuose. Scegli una zona e avrai tutte le opzioni secondo illa fame, cuore e il portafogli :-)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php