Sui ristoranti, sui cuochi e sulle guide

by • 14 ottobre 2010 • EventiComments (0)3305

ristoranti-gambero-rossoGrandi delusioni, cuochi che perdono forchette e cappelli, altri che ne guadagnano. Critici che si infervorano, altri che si compiacciono. Borsette che vengono citate accanto a piatti di grandi chef, fino a sondaggi del tipo…”Siete più da Espresso o da Gambero Rosso?”
È  questo che si legge sui blog dopo le presentazioni di due delle maggiori guide del settore. Non che certe notizie non debbano fare clamore, ma a vedere commenti in ordine sparso, sembrerebbe che entrambe le guide si compongano solo di quelle trenta pagine dei grandi nomi e che tutto il resto, in fondo, non se lo fili proprio nessuno.
È pur vero che un Bottura in testa alla Guida dell’Espresso con 19,75, rappresenta, oltre che una notizia, una vera e propria scelta di campo che i curatori della guida hanno voluto fare ad alta voce (che personalmente condivido, almeno per quello che rappresenta).
E sul fronte Gambero, sarebbe unprofessional non parlare della continua discesa di Cracco a Milano e  dell’esclusione dall’olimpo di Lopriore, nessun dubbio. Altre considerazioni, onestamente, le trovo “guidate” e fortemente condizionate dal blog che le ospita: possibile che non ci sia neanche una persona che trovi ingiusto il quinto posto di Gennaro Esposito sulla Guida dell’Espresso, beh stento a crederci.

Io, che una delle due guide le ho fatte (dietro le quinte con la mia super collega Valentina Marino), rubo qualche riga per parlare degli altri 1.800 ristoranti, che oltre a fare “mappazza” sono le basi della guida Ristoranti d’Italia del Gambero Rosso. Sono stati riselezionati, lasciando a casa tutti quelli con rapporto qualità prezzo sconveniente, e tanti anche se non sempre occupano le prime pagine, valgono davvero il viaggio…

Ecco qui una piccola lista, regione per regione, di indirizzi confortevoli (nel senso di comfort-food ) e  alla portata di tutte le tasche:

VALLE D’AOSTA

Al Caminetto

www.al-caminetto.com

Sant Pierre (AO)


PIEMONTE

Consorzio

www.ristoranteconsorzio.it

Torino


LIGURIA

Da Sem

www.ristorantedasem.it

Albissola Superiore (SV)


LOMBARDIA

Osteria Grand Hotel

Milano


VENETO

Locanda Le 4 Ciacole

www.le4ciacole.it

Roverchiara (VR)


TRENTINO ALTO ADIGE

Rifugio Fuciade

www.fuciade.it

Soraga (TN)


FRIULI VENEZIA GUILIA

Locanda Devetak

www.devetak.com

Savogna D’Isonzo


EMILIA ROMAGNA

Locanda dell’Ambra

www.lalocandadellambra.com

Talamello (RN)

Il Povero Diavolo (è più caro ma Pier Giorgio Parini quest’anno è in forma smagliante!)

www.ristorantepoverodiavolo.com

Torriana (RN)


TOSCANA

Mocajo

www.ristorantemocajo.it

Guardistallo (PI)


MARCHE

Maiale Volante

www.maialevolante.it

Cingoli (MC)


UMBRIA

L’Officina (wine bar)

www.l-officina.net

Perugia


LAZIO

Aminta

www.amintaresort.it

Genazzano (RM)


ABRUZZO

La Bandiera

www.labandiera.it

Civitella Casanova (PE)


MOLISE

L’Elfo

www.ristorantelelfo.it

Capracotta (IS)


CAMPANIA

Il Papavero

Eboli (SA)


PUGLIA

Masseria Gattamora

www.gattamora.it

Uggiano La Chiesa (LE)


BASILICATA

Lucanerie

Matera


CALABRIA

Taverna Kerkira

Bagnara Calabra (RC)


SICILIA

Donna Rosa

Licata (AG)


SARDEGNA

Su Gologone

www.sugologone.it

Oliena (NU)

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php