Miglior chef emergente: è il turno del Nord

by • 13 novembre 2010 • EventiComments (0)4420

Dopo il miglior chef emergente del Sud Italia (per la cronaca il campano Angelo D’amico), e il miglior chef emergente del centro, l’abruzzese Mattia Spadone,  si ritorna a gareggiare nel nord, per l’ultimo premiazione del concorso ideato da Luigi Cremona, giornalista e noto gastronomo e dalla casa editrice Witaly (ne avevamo parlato già qui).

invitomini

La kermesse è interessante, perchè orientata al futuro e alla valorizzazione di nuovi talenti: a vedere infatti le descrizioni dei piatti ideati da questi giovanissimi chef (l’ultimo vincitore abruzzese, Mattia Spadone, ha soli 22 anni!) c’è da ben sperare per le sorti della cucina italiana e soprattutto, guardando lo sviluppo delle carriere dei vari vincitori degli anni passati, si capisce come mai il concorso sia sempre più seguito.

La tartare di baccalà con fiori di agrumi di Mattia Spadone

La tartare di baccalà con fiori di agrumi di Mattia Spadone

Il premio si terrà nella Certosa Cantù, a Casteggio, vicino Pavia, il 14 e il 15 novembre. In gara gli chef emergenti della Lombardia e del resto del Nord Italia, selezionati da giornalisti del settore. Domenica le qualificazioni e lunedì la finale: il presidente della giuria che decreterà il miglior chef emergente del nord Italia sarà Fausto Arrighi, direttore della guida Michelin.

Per informazioni: blog.witaly.it e www.porzionicremona.it

****Aggiornamento: il miglior chef emergente del nord è Alessandro Cogliati, 26 anni, del ristorante Due Scale di Luino, in provincia di Varese. Date un’occhiata al suo sito: elegante e semplice, molto bello, direi. Peccato che non ci sia nemmeno una foto di cibo ;(

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php