I migliori ristoranti del mondo, la classifica del giorno

by • 18 aprile 2011 • EventiComments (2)4547

Ecco i primi migliori 10 ristoranti del mondo secondo la classifica San Pellegrino’s World’s 50 Best Restaurants 2011:

•    1 Noma
 – Denmark (per il secondo anno consecutivo)
•    2 El Celler de Can Roca
 – Spain
•    3 Mugaritz
 – Spain
•    4 Osteria Francescana – 
Italy
•    5 The Fat Duck – 
UK
•    6 Alinea
- USA
•    7 D.O.M – 
Brazil
•    8 Arzak
 – Spain
•    9 Le Chateaubriand
 – France
•    10 Per Se
 – USA

Grandissimo Massimo Bottura che fa un bel salto in avanti al quarto posto. Gli altri cuochi italiani nei 50 sono: Davide Scabin con il suo Combal.zero (28° posto), Massimiliano Alajmo con Le Calandre (32° posto), Carlo Cracco al 33°, Dal Pescatore della famigli Santini al 38° posto, Il Canto della Certosa di Maggiano di Paolo Lopriore al 39°. Per la classifica completa, cliccate qui. Per fare un confronto con le posizioni dello scorso anno, invece date un’occhiata qui.

Perchè l’evento è così importante? Beh, la classifica redatta dalla rivista inglese Restaurant magazine ormai sposta il mercato più della Michelin (e ha una visibilità davvero mondiale). Quindi complimenti agli chef che sono nella hitlist. Dal canto mio, mi auguro un futuro con meno classifiche e più gente che usi la propria testa (e il proprio palato) per apprezzare e gratificare il lavoro di chi merita.

Pin It

Related Posts

2 Responses to I migliori ristoranti del mondo, la classifica del giorno

  1. Riccardo scrive:

    Vedo questa lista e mi rallegro, c’è ancora molta voglia di innovare anche se l’alta ristorazione “soffre” molto. Ne ho parlato con un’amica dell’Espresso e devo dire che siamo abbastanza allineati con le tendenze. Mi spiace un po’ per Massimiliano che è sceso un pochino e complimenti a Massimo, condivido il suo incipit “dobbimao tornare alla cucina della nonna”, rivisitandola e senza rovinare la materia prima del terridorio.
    Mi rallegro anche per la tua frase “mi auguro un futuro con meno classifiche e più gente che usi la propria testa (e il proprio palato) per apprezzare e gratificare il lavoro di chi merita” ..in augurio sincero! In Veneto noi diamo voce ad oltre tremila appassionati di gastronomia che provano i ristoranti con passione ..chepassione.eu!

  2. Pina_Sozio Pina_Sozio scrive:

    Grazie del tuo intervento Riccardo, concordo pienamente. Non conoscevo il tuo sito, molto interessante, soprattutto per me che non conosco bene la ristorazione veneta. Grazie della visita :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php