Prima Slow Fish, poi Identità. Non ci si annoia mai.

by • 27 maggio 2011 • EventiComments (0)1289

Vai a Slowfish? Me lo hanno chiesto in molti in questi giorni. Vuol dire che l’evento è cresciuto tanto, che, come al solito, l’hanno comunicato bene, che cresce l’attenzione delle persone intorno alla tematica inquietante dell’impoverimento dei nostri mari. Io a Genova non ci sarò, no puedo, ma ho una chicca interessante: Slow Food ha fatto sviluppare delle applicazioni per iPhone e iPad appositamente per l’evento. La prima è la app SlowFish 2011, per chi si trova a Genova e vuole destreggiarsi agevolmente tra gli eventi. L’altra, un widget per gli smartphone, da utilizzare con una connessione ad internet. La terza, utile anche per chi a Slow Fish non parteciperà, è l’app Mangiamoli Giusti, un compendio sui pesci da acquistare e non + alcune ricette. Io l’ho già scaricata.

Veniamo a noi, a Roma, a Identità Golose. Chi conosce Identità, il suo creatore e il suo staff, sa che parliamo di una squadra con base a Milano, di un congresso che da Milano fino a ora si è spostato a San Marino, a Londra, anche a Shanghai. Mai a Roma. Ora che la capitale si è svegliata dal punto di vista gastronomico, ecco che Identità le si avvicina. Il primo evento (di una serie, si presume) sarà ospitato lunedì all‘Open Colonna (il regno di Antonello Colonna nel Palazzo delle Esposizioni). Una cena a cinque mani con giovani chef di razza, al prezzo, very popular, di 35 euro (tutto incluso).  L’evento fa parte del ciclo delle cene di Identità Golose (finora organizzate quasi tutte a Milano, credo) e vedrà protagonisti: Valerio Centofanti de L’Angolo d’Abruzzo di Carsoli, Pietro D’Agostino de La Capinera di Taormina, Nicola Fossaceca di Al Metrò di San Salvo, Enrico Pierri de Il Sanlorenzo di Roma, Michele Rotondo di Masseria Petrino, Palagianello. Foodie ci sarà, se ci siete, ci si vede lì.

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php