Soul Food Sunday

by • 29 maggio 2011 • EventiComments (0)1513

Metti una domenica di sole. Roma, Circolo degli Artisti. E’ la giornata conclusiva di Soul Food 2011, l’evento romano dedicato a  cibo, arte e sostenibilità. Giovedì e venerdì le cene carbonare (tante, da quella con i detenuti di Rebibbia, a quella con Don Pasta e Mannarino), sabato la Festa del vicinato in piazza Perestrello, a Torpignattara (uno dei quartieri più multietnici di Roma).


E su etnie e multietnicità ci si è concentrati nell’ultimo giorno: United Food of Rome, un progetto che ha coinvolto 10 cuochi stranieri attivi a Roma, migranti che hanno trovato la propria possibilità per ricominciare nella capitale attraverso la cucina e che attraverso la cucina sono riusciti a tenere vivo il legame con la propria terra. A loro è stata dedicata una mostra fotografica, alcuni di loro hanno curato il colorato aperitivo nel giardino del Circolo, insieme a GASPER, gruppo di acquisto solidale romano. Tra le cose assaggiate: il delizioso ceviche peruviano del Puerto Latino (via L’Aquila 31/b), un’amatriciana saporita e genuina (fatta con i prodotti del GASPER, credo), il pane a lievitazione naturale di Franco Palermo, come al solito perfetto. Tra gli stand, un’arnia con tanto di api vere e naturalmente il miele, prodotti del commercio equo e solidale, gadget del comitato referendario per l’Acqua pubblica e poi laboratori per bambini e workshop per adulti (un esempio: “Yogurt resistente”, racconto di rivoluzioni, migrazioni e nuovi progetti di vita a cura dei ragazzi di Rosarno).
La serata si è conclusa con un inno al meticciato (mestissaje o metissage, che dir si voglia) di Roma: “L’amatriciana è antirazzista“, con Donpasta, Soul Food Orkestar, DjStile, ZibLab, Simone Pieralli e The Fooders. Io purtroppo ho visto solo l’inizio dello spettacolo, se qualcuno di voi c’era, ci racconti com’è andata.


Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php