Mercato di San Miguel, un giro per i sapori di Madrid

by • 21 giugno 2011 • ItinerariComments (3)4783

Ma quanto ci piacciono i mercati? Pina ci ha parlato del mercato della Ribera a Bilbao , dei mercati contatdini di Roma e oggi è il mio turno con il Mercato de San Miguel di Madrid.

Credo che niente parli di una città più che visitare il suo mercato, per quello appena arrivata a Madrid è stata la prima cosa che ho fatto. Trovate qui la mappa per raggiungere il mercato che si trova in pieno centro città tra Plaza Mayor e Plaza de Puerta del Sol.

Il mercato visto da fuorI

Appena arrivate vi trovate di fronte la bella architettura in ferro battuto che ospita le eccellenze della gastonomia madrilene e ha perso (a mio avviso) un po’ del fascino autentico di un mercato contadino. Il mercato di San Miguel è un mercato gourmet…. Non c’è niente da dire!

Tapas di ogni tipo, dalle spagnole fino ad arrivare al sushi. Io ho assaggiato delle ottime tartine al baccalà da scegliere da un bancone fornitissimo a 1€ l’una.

tapas di baccalà madrid

Le mie tapas di baccalà

Poi mi sono concessa una selezione di caprini spagnoli che mi hanno stupito per la freschezza del sapore (15 € il piatto degustazione che va abbondantemente bene per 4 persone). Se devo dirla tutta… non ho resistito al fascino di un cocktail Martini (3 €) per aperitivo in abbinamento a bruschette con alici salate.

formaggi spagnoli mercato san miguel madrid

La selezione di formaggi

Birra Mahu o San Miguel a fiumi da accompagnare alle patatine fritte fatte a mano che colorano golose e irresistibili un carretto ambulante. Olive ripiene di ogni tipo, ostriche e gamberi crudi per gli amanti delle tapas di pesce. Due enoteche ben fornite e tante altre bancarelle di frutta fresca e secca per la gioia degli occhi e del palato.

fruttu e verdura mercato san miguel madrid

tapas madrid

il carretto delle patatine

Un posto, insomma, dove trascorrere un pomeriggio o una serata all’insegna del gusto. È aperto fino a mezzanotte (e il sabato fino alle 2), ma il momento migliore per andarci è sicuramente l’apertivio.

Pin It

Related Posts

3 Responses to Mercato di San Miguel, un giro per i sapori di Madrid

  1. michela scrive:

    Wow!
    Mi è venuta voglia di andare a Madrid!!!!

  2. [...] FOODIE.IT #gallery-3 { margin: auto; } #gallery-3 .gallery-item { float: left; margin-top: 10px; text-align: [...]

  3. [...] Mercato di San Miguel, un giro per i sapori di Madrid. Foodie Italia. Responder Con Cita + Responder a [...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php