Mister Pecorino e Miss Passerina: come siamo caduti così in basso?

by • 2 agosto 2011 • VinoComments (13)19613

Se l’idea di marketing che c’è sotto è nel bene o nel male, purchè se ne parli, allora il consorzio Picenos ha colto nel segno. Ma credo che la realtà sia molto più triste: un consorzio nato per la tutela  dei vini Piceni contagiato dalla febbre del sabato sera che imperversa nella Riviera Adriatica. Scusate i toni, ma da marchigiana, da ascolana e da foodie… sono allibita.

“Miss Passerina e Mister Pecorino” (dagli omonimi vitigni locali) è un concorso di bellezza per eleggere il ragazzo che si sente più pecorino (eccone le caratteristiche come scritte sul sito del Consorzio: sorprendente, coinvolgente, che sa stupire per la sua eleganza e per la capacità di far fronte alle più diverse situazioni ) e la ragazza più passerina, “femminile,  fiorita e fruttata, giovane e piacevole”.

miss passerina mister pecorino

la locandina dell'evento

Sarà un’apposita giuria (e non voglio immaginarla!) a decretare “la ragazza più frizzante e il ragazzo dal sapore più robusto e di maggiore corpo. Ogni coppia di ragazzi in gara rappresenterà una Passerina e un Pecorino abbinati a una delle aziende aderenti al Consorzio e sfileranno portando in mano la propria bottiglia.” (fonte Riviera Oggi).

Mister Pecorino e Miss Passerina saranno i testimonial di Picenos oltre i confini nazionali (oltre che ammessi di diritto alla partecipazione per il titolo di Miss Gran Prix e di Mister Italia) per comunicare e promuovere l’immagine dei vini piceni nel mondo.

Come scusate?? Una bella ragazza e un figo dovrebbero risollevare le sorti dei produttori piceni? Cosa comunicheranno in giro per il mondo sulla nostra enologia? Sapranno parlare di quanto sono belle le nostre colline che si affacciano sul mare, di quanta fatica c’è nel far fiorire un’uva come il pecorino, di come è difficile trovare il giusto terroir per una passerina profumata?

Sono disgustata da questa iniziativa che, a mio avviso, getta fango sui tanti produttori che stanno provando a fare un lavoro serio di valorizzazione dei vitigni autoctoni locali.

Questo carrozzone non si può più fermare. Allora spero che anche questa, come tante altre iniziative promosse da fantomatici consorzi, si perda nel nulla comunicativo e mediatico.

Pin It

Related Posts

13 Responses to Mister Pecorino e Miss Passerina: come siamo caduti così in basso?

  1. Luigi scrive:

    Concordo!

    Che tristezza di iniziativa.

  2. Chiara Maccaroni scrive:

    …tira + …. che un carro di buoi…di cosa ci si stupisce?
    si sa da una vita che il sessso vende, il corpo vende.
    basta guardare la nostra televisione….di cosa ti stupisci??della generalizzata volgarizzazione di tutto in nome del profitto ? lo svendere per vendere???
    certo che nn c’entra proprio nulla…se l’obiettivo é la valorizzazione dei vini piceni…sinceramente mi sfugge il nesso…
    ma organizzare una fiera di degustazione, un trenino che porti i turisti nelle cantine, NO??
    o anche un bus itinerante….il vino lo si deve far conoscere e per far questo lo si deve far bere !!!!
    di certo un concorso di bellezza e per di 9+ co’ sto doppio senso nei nomi..é veramente triste !!!

  3. Sono pienamente d’accordo! Che il sesso vende, non avevo dubbi… ma spervo che una cosa bella come il vino non avesse bisogno di questo ausilio! La cosa che mi lascia perplessa è che questo consorzio raccoglie 37 produttori… ma possibile che nessuno dica “MI DISSOCIO!?” … Concludo… incollandovi qui la dichirazione di Angela Velenosi (donna che io ho sempre stimato molto, tra l’altro!): “Per la prima volta i produttori si sono messi insieme guardandosi come colleghi e non più come concorrenti. Il consorzio Picenos sta attuando un progetto di promozione molto ambizioso, da milioni di euro. Investimenti importanti per riuscire a competere sui mercati internazionali. Abbiamo preso la migliore agenzia d’Italia nell’organizzazione di concorsi di bellezza, non cerchiamo solo l’estetica, ma ragazzi abili nella comunicazione e spigliati, che dovranno rappresentare l’immagine del Pecorino e della Passerina in Italia e all’estero”. Le diamo fiducia?? Ai posteri l’ardua sentenza!

  4. agnese scrive:

    avevo già letto da tempo di questa iniziativa, quando ancora qualcuno cercava di fermarla perchè non era stata ufficializzata ma evidentemente non c’è riuscito. Anc’io sono marchigiana e quando torno dalle mie parti bevo spesso il pecorino perchè lo trovo buonissimo e tutto questo di sicuro non gli gioverà. Ok che qsti due vini hanno dei nomi faci,ente equivocabili ma sfruttarli così e da crimine penale. schifo

  5. Ciao Agense, so che mi capisci bene! Ne ero al corrente anche io.. già dal Vinitaly si capiva che quella che era un’idea devastante sarebbe diventata una triste realtà. Mi dispiace tanto perchè il Piceno avrebbe bisogno di essere rilanciato e, devo ammetterlo, non noto miglioramenti nella qualità dei nostri vini (tranne per rare eccezioni!) per via di una mentalità sbagliata. Se vieni nelle Marche per le vacanze.. il 23 agosto c’è la finale a San Benedetto… non perdertela ;)

  6. roberta scrive:

    La vostra pregnante e “INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DELL’ESSERE”…si dai,eliminiamo Mister Pecorino, additiamo Miss Passerina,censuriamo la scorreggia dello scoiattolo delle Vigorsol, oscuriamo gli amanti della Patatina, e parliamo solo di debito, di omicidi, di Erba, del mostro di Firenze, di crisi, di Arcore, di disoccupazione e soprattutto… di tasse e pensioni!!!!!
    Lei professor Micozzi, invece di fare l’uomo di mondo, di viaggiare e conoscere,e di portarci tutte queste nuove “idee e proposte” che disturbano la quiete ed il rigore tipicamente italiano, non potrebbe proiettare 2350 slide sulla crisi, sul debito pubblico o sui tagli alla sanità? Sa, nelle aule non c’è nessuno che lo fa!Nessuno si occupa di queste cose….lei, prof. Micozzi o lei Consorzio Picenos, dovreste sapere che “l’Italia è una repubblica fondata sul lavoro” e noi facciamo SOLO cose serie.
    Siamo cosi seri che anche la pubblicità e la comunicazione che sono IL LINGUAGGIO degli italiani DEVONO parlare di “cose serie” e DEVONO permeare questo grigiore interno impiantato nel nostro DNA …forse tutta colpa di Adamo ed Eva. Noi siamo persone serie, dedite alla patria e al lavoro, all’etica ed al rispetto…cos’è tutta questa vergogna? e tutti questi muscoli in evidenza? noi siamo persone di cervello e non di uc…. ops!
    Guardate, Micozzi o Picenos o chi per voi…. c’è solo un’eccezione a tutto ciò…. avremmo potuto appoggiare quest’iniziativa SOLO SE:
    - avesse voluto trasmettere l’emozione vorticosa e travolgente di un calice di vino bevuto insieme ad una persona speciale;
    - SOLO SE avesse cercato di trasmettere quel senso di “nudità” dell’uomo provocata dalla forza disarmante di un vino;
    - SOLO SE avesse voluto eleggere il vino a rappresentante della possenza e della forza della natura, e avesse voluto scegliere l’immagine più antica e autentica che esista, ossia un corpo nudo per farlo;
    - SOLO SE avesse voluto trasferire la magia del vino che ha la forza di far incontrare, di unire e di far sfiorare gli animi (entità nude).

    Mi dispiace, se solo avesse avuto almeno una di queste intenzioni, forse non saremmo stati così duri con voi.
    Se invece vi fosse sfiorato il coraggio di fare proprio questo,…beh sappiate CHE QUESTA E’ LA VERA MOSSA SBAGLIATA DI MARKETING CHE AVETE FATTO: AVETE PARLATO CON UN CODICE CHE NOI ITALIANI NON SIAMO CAPACI ED ABITUATI A DECIFRARE.
    sorry

  7. Francesco scrive:

    Eh si che tristezza Laura…era un po’ con non venivo sul blog e son passato ora ora e trovo questa cosa qua…stento a definirlo…mi fa davvero solo tristezza, sono riusciti a svalutare in un sol colpo tutto lo svalutatbile…qui non c’è provocazione per suscitare clamore e interesse…non mi par neanche per niente simpatico…non capisco sinceramente come un consorzio di vini possa dare il nullaosta ad una campagna del genere….mah…nn ci si crede…e poi quelle du’ fogline di vite a coprire le pudenda! via giù smetto di far polemica. Un saluto e buone ferie ;)

  8. CROLLO DELL'ITALIA scrive:

    VIVA LA PASSERINA E VIVA IL CONSORZIO PICENOS

    Finalmente un po di sano realismo..dopo tanta ipocrisia…
    se qualcuno pensa di giudicare con tanta supponenza dopo quello che sta accadendo ora negli Usa….o è un FOLLE o è in MALAFEDE…

    L’ITALIA STA RISCHIANDO DI FALLIRE
    MOLTE BANCHE RISCHIANO DI SALTARE….
    NESSUNA PENSIONE SARA’ PRESA DA CHI OGGI HA DA 20 A 30 ANNI…
    ( E NOI RIDIAMO E SCHERZIAMO COME QUELLI CHE SI APPRESTAVANO O MORIRE SUL TITANIC !!!)

    se qualcuno cerca la bellezza stilistica da fighettino borghese che ragiona con la pancia piena e non capisce che molti stanno morendo di fame e che molti non hanno voglia di fare operazioni da ballerino di danza classica..e che sono a rischio posti di lavoro, occupazione e sopravvivenza, soprattutto di chi vive il vino come industria..e non di chi lo fa facendo magari l’avvocato..il notaio ..il poeta ….
    e potendo rimetterci i soldi che lo servono per sdoganare solcialmente….noi..cazzo stiamo morendo e stiamo morendo..qui in umbria come in toscana…in veneto e friuli..sta morendo l’italia…dovremmo incavolarci per le cose serie ed essere meno sofisti farisei che giudicano….

    wiva la passerina in tutte le forme se rappresenta un modo per tirare in porta e non girarci tanto intorno…
    VIVA LE OPERAZIONI CHE PARLANO AL POPOLO E NON ALLE SETTE CARBONARE DEL VINO

  9. PECORINO scrive:

    ALCUNE RIFLESSIONI SULL’USO DELL’UOMO E DELLA DONNA NELLA COMUNICAZIONE PUBBLICITARIA.
    W IL PECORINO W LA PASSERINA

    ALCUNI BRAND IN ITALIA
    BORGHETTI
    http://www.youtube.com/watch?v=1EXOrLoq0ig

    SPOT MARTINI – CHARLIZE THERON – 1993
    http://www.youtube.com/watch?v=rFECzt44gyc

    SALMA HAYEK SPOT CAMPARI VERY HOT RED PASSION
    http://www.youtube.com/watch?v=nxGp0tmcY3E&feature=related

    SPOT CAMPARI 2009 WITH JESSICA ALBA
    http://www.youtube.com/watch?v=SfBzxUPe4Rk&feature=related

    MARTINI GOLD by DolceGabbana
    http://www.youtube.com/watch?v=HtBFMD8o_2o&feature=related

    LAETITIA CASTA SENSUAL FOR RALPH LAUREN NOTORIOUS
    http://www.youtube.com/watch?v=LD5La9kBa7c

    PORSCHE SPOT SEX
    http://www.youtube.com/watch?v=sUt_YlI_jdM&feature=related

    FIAT SEICENTO – SEXY SPOT TV SULLA SPIAGGIA.MP4
    http://www.youtube.com/watch?v=w73l_s82R4g

    SEXY PARIS HILTON SPOT TRE H3G
    http://www.youtube.com/watch?v=hAhU4p2j1Eg&feature=related
    TIM
    http://www.youtube.com/watch?v=03H4aVExEns

    PADDOCK GIRLS
    http://www.youtube.com/watch?v=GibMF7pS0lA&feature=related

    E DELLA SERIE I PROGRAMMI TELEVISIVI IN ITALIA IN PRIMA SERATA

    CIAO DARWIN
    http://www.youtube.com/watch?v=qMgAYMCU7L4&feature=related

    PUPA E SECCHIONE
    http://www.youtube.com/watch?v=3dmZnNE1vyA
    SEMPRE TV SERIA
    http://www.youtube.com/watch?v=4jejiw5jqtA&feature=related

    I CALENDARI PIU’ VENDUTI OLTRE A BARBA NERA
    ( N0N SOLO PIRELLI E NON SOLO IN ITALIA)
    http://www.youtube.com/watch?v=n3UAmGV9MNU
    http://www.youtube.com/watch?v=uuV9LTidyDo&feature=related
    http://www.youtube.com/watch?v=exkrH6odVtY
    http://www.youtube.com/watch?v=QzWOdRhtnNQ
    http://www.youtube.com/watch?v=fNbWgXcOsGI&feature=related

    E DELLA SERIE ALL’ESTERO NON SCHERZANO…
    SEXY SPOT MICROSOFT
    http://www.youtube.com/watch?v=DiBhfSzn2Ns
    SPOT GUINNESS
    http://www.youtube.com/watch?v=GWdksRDYMdw&feature=related
    CHUPA CHUPS
    http://www.youtube.com/watch?v=JIeOK59lHMA&feature=related
    BAVARIA BEER, SEXY SPOT
    http://www.youtube.com/watch?v=sLctZ912dCU

    WOLKSWAGEN
    http://www.youtube.com/watch?v=GztIBnQwjBY&feature=related

    SPOT BIRRA TUBORG DANIMARCA
    http://www.youtube.com/watch?v=gXMK7hDhU0E
    VARIE DA ESTERO
    http://www.ninjamarketing.it/2011/06/01/20-pubblicita-con-doppi-sensi-sul-sesso/

    E DELLA SERIE ALCUNI GOVERNI AL MONDO…

    UFFICIO TURISMO ISRAELE
    http://www.youtube.com/watch?v=rueFanL-z-Y&feature=related
    GOVERNO DANESE
    http://www.touristime.it/index.php?method=section&action=zoom&id=1475&format=print
    GOVERNO RUSSO PUTIN Medvedev girls”,
    http://www.youtube.com/watch?v=YR3kW0p32cc
    http://www.dailymotion.com/video/xkd5f2_russia-guerra-al-vertice-a-colpi-di-donne-ecco-le-medvedev-girls-gara-fra-putin-e-il-presidente-con_news
    http://www.metacafe.com/watch/cb-z4PF2j__Q9k0cMfvB9yK6NIU_2AK0vwX/russian_girls_tear_off_clothes_to_support_putin/
    http://www.lasextanoticias.com/videos/ver/las_putin_girls_calientan_la_campana/462863

    QUALCOSA ANCORA SUL WINO…
    http://mmedia.kataweb.it/foto/2158387/6/anche-il-vino-si-fa-sexy-ecco-l-etichetta-senza-veli
    http://www.vinix.com/pdf_post.php?ID=738&lingua=ita
    http://www.sexywinebomb.com/wine
    http://wineportfolio.com/c/?p=1819
    http://www.polkadot.it/2010/09/29/saintsinner-sexy-wine
    http://www.youtube.com/watch?v=D1gcnjsDOSc
    http://www.youtube.com/watch?v=pMLrwkwi-R8

    MISS PROSECCO
    http://blog.gamberorosso.it/kelablu/2010/12/prosecco_e_loppio_dei_popoli.html
    http://www.opera-wines.com/Miss%20Prosecco%20Shenzhen.html
    http://www.expatacular.com/group/shenzhen/forum/topics/miss-prosecco-shenzhen-2010
    http://www.oggitreviso.it/node/8552
    MISS LAMBRUSCO
    http://gazzettadimantova.gelocal.it/cronaca/2010/10/25/news/veronica-miss-lambrusco-e-bagno-nel-vino-1.110534
    http://www.travelemiliaromagna.it/wine-food-festival-que-pasa/

    E NELL’ARTE DI IERI
    http://www.musee-orsay.fr/it/collezioni/opere-commentate/cerca/commentaire_id/lorigine-du-monde-125.html?no_cache=1
    http://www.youtube.com/watch?v=eIfpRtiLZjs
    http://www.youtube.com/watch?v=VlzECH1vGjQ&feature=related
    http://www.youtube.com/watch?v=Y8fwf6RFWK8

    E NELL’ARTE DI OGGI
    http://www.youtube.com/watch?v=5j58TDY9hw0&feature=fvst
    http://www.youtube.com/watch?v=MiPdTpDwJaI&feature=related
    NELLA MUSICA DI OGGI
    http://www.youtube.com/watch?v=HqAtwS-E70g
    http://www.youtube.com/watch?v=tQPDCY9dLtk&feature=related
    http://www.youtube.com/watch?v=qrO4YZeyl0I
    http://www.youtube.com/watch?v=Z-ZUuHXgQ8k
    http://www.youtube.com/watch?v=pM95hQh_Bgs&feature=related
    http://www.youtube.com/watch?v=nqHubzaLZJc&feature=related
    http://www.youtube.com/watch?v=jsRP3CnG0e4&feature=related
    http://www.youtube.com/watch?v=a3cX_3JNdjY&feature=related

    VARI PENSIERI VAGANTI
    http://www.youtube.com/watch?v=Ci-iGQFy7ms&feature=player_embedded#at=41
    http://www.italicnews.it/2011/04/22/perche-tanto-sesso-nelle-pubblicita-di-moda/
    http://www.persuasionesubliminale.it/cenni-teorici/sesso-e-atteggiamenti/sesso-e-morte-i-nostri-istnti-sfuttati-dai-pubblicitari.html
    http://www.searchlores.org/realicra/sublimi.htm
    http://paoloratto.blogspot.com/2011/03/sesso-e-pubblicita-un-connubio-mai-in.html

    E NEL CINEMA
    http://www.youtube.com/watch?v=jNLNhB7bYe8&feature=related
    I SITI PIU’ VISTI SU INTERNET AL MONDO
    ( VOI CONOSCETE I LINK MEGLIO DI ME…)

  10. Simone scrive:

    Fammi indovinare, il presidente di giuria sarà il noto enologo Rocco Siffredi per caso?
    La cosa più avvilente è che si spendano milioni di euro per un’idea che vale zero e avrà impatto negativo. Se me lo dicevano prima per quelle cifre avrei portato assaggi di gratuiti di vino in tutta Europa bussando di porta in porta, altro che concorso di bellezza…
    Dio ci salvi dai marketers disperati!

  11. Scusami… ma non capisco in che modo un concorso di bellezza possa parlare al popolo, davvero! Non vedo il realismo di questa operazione, non vedo in che modo possa veicolare i valori che ci sono dietro al vino, non vedo il nesso LOGICO e non vedo il nesso ECONOMICO. Credo che le aziende del consorzio Picenos non siano in grado di competere, in termini di resa, con le realtà industriali di cui parli! L’unica speranza per le Marche e per l’Italia è quella di scegliere la qualità. E non credo che uno svilente concorso di bellezza da quattro soldi possa aiutarla a crescere e soprattutto a COMUNICARLA. La gente beve male, beve Pecorino solo perchè è di moda, crede che Ciù Ciù sia un tipo di vino e che la Passerina spumantizzata sia un Proscecco… mi dici in che razza di modo si sta parlando al popolo??? Ma fatemi il piacere!

  12. Ciao Francesco, che vergogna :( La locandina… è terrificante! Il doppio senso poi… alza lo stomaco. Ma questa è l’Italia… non facciamo polemica vah… che sono già in ferie! Buone vacanze anche a te ;)

  13. Ciao Roberta, quello che mi spinge a criticare l’iniziativa non è una mancanza di senso dell’umorismo. Sono la prima ad appoggiare campagne di comunicazione inusuali… e a criticare il finto perbenismo in un paese che va a rotoli. Ma questo è troppo!! E’ come se nel momento che stiamo vivendo aprissimo una fiera sulla mobilità sostenibile con una competizione di Suv! Non c’è nesso logico in questa comunicazione, non c’è intelligenza. Una domanda? In base a cosa si sceglie quale candidato sfila con il vino di chi? Si parla di vino in queste sfilate? Si assaggia del vino? Questo è un dubbio che resta in sospeso…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php