La zuppa di Piero

by • 2 gennaio 2012 • Prodotti, Spazio al bioComments (1)2018

Questo inizio anno vorrei dedicarlo a una persona, alla stessa di cui si raccontava qui, proprio un anno fa: Piero Bigi. Un contadino, un amante della terra, dei prodotti genuini e sani. Uno dei pochi che era riuscito a resistere, con i suoi splendidi legumi, alla difficoltà e alla durezza dell’agricoltura. Piero è venuto a mancare due mesi fa, mentre sgranava i suoi amati fagioli in compagnia del suo mitico cagnolino scodinzolante.

Per il cenone di San Silvestro, Susanna Formiconi, cuoca e proprietaria di Ilune, lo ha voluto ricordare con una zuppa, la sua zuppa, a base di cicerchie scorticate e farro, l’ultima creatura di Piero. Un leggero soffritto di verdure e guanciale di cinta senese, poi le cicerchie e il farro. Sapori dimenticati, intensi e sinceri che in un attimo portano in paradiso…
Anche per il suo farro Piero aveva selezionato semi antichissimi e li aveva coltivati in biologico, con cura ed esperienza. Oggi a raccontarci di Piero sono i suoi prodotti: quei piccoli e saporitissimi ceci, le lenticchie, i fagioli bianchi e le sue patate.
Buon viaggio Piero…e alla prossima zuppa.

Pin It

Related Posts

One Response to La zuppa di Piero

  1. luciana scrive:

    Che triste notizia :( Me le ricordo ancora le fantastiche patate e tutti i legumi di Piero, ci mando li Susanna a far provviste. La sua zuppa e’ un ottimo modo per ricordarlo!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php