Parigi per foodies: mangiare low cost (parte 2)

by • 20 gennaio 2012 • ItinerariComments (0)3620

Ecco altri indirizzi utili per i foodies in viaggio a Parigi. Nella prima parte di questo post vi ho consigliato mercati e ristoranti, ora è il turno di pasticcerie, creperie e locali giusti per aperitivi.

La pâtisserie by Cyril Lignac

24, rue Paul Bert
75011 Paris
01 43727488
www.lapatisseriebycyrillignac.com

pasticceria parigi di cyril lignac

fonte www.guideparismode.fr

Allievo di Pierre Hermé e collaboratore di Alain Ducasse, Cyril Lignac è già una firma a Parigi. Dopo aver aperto il fortunato bistrot  “Le Chardenoux” e altri ristoranti è arrivato alla pasticceria. Entrando vi sembrerà di essere in una gioielleria, tutti dolci sono curati nei minimi dettagli nelle decorazioni e nell’esposizione.

Dal pane ai macarons alle brioches qui tutto è ottimo. Io ho assaggiato il classico croissant e la brioche: sembra di mangiare una nuvola di burro profumato che lascia un palato perfettamente pulito… una goduria! Ottimi anche il pan o pomme e la tarte citron, ma credo che in questa patisserie come scegliete, scegliete bene.

Nella tarda mattinata trovate anche baguette farcite e insalate, ma non ho avuto il piacere di provarle.
Purtroppo non si potevano fare foto, quindi questa che riporto qui sotto è presa dal sito Guide Paris Mode.

Pure Cafè

14 rue Jean Macé, 75011 Paris
01 43714722

bar ristorante pure cafè a parigi

fonte: www.resto-de-paris.com

Siamo alla Bastiglia e questo locale è squisitamente parigino dall’arredamento allo spirito. Io ci sono stata per una aperitivo, ho trovato un buon assortimento di vini francesi e personale sorridente disposto a spiegarvi cosa state bevendo (complice anche la cameriera italiana!). Si può fare anche cena ma voci di corridoio definiscono la cucina senza infamia e senza lode. Seduti al bancone o ai tavoli (anche esterni in estate) potete respirare qui un po’ di vera atmosfera parigina tra una nocciolina e un calice di Chablis.

The Studio Restaurant

41 rue du Temple 75004 Paris
01 42741038
www.the-studio.fr

ristorante a parigi the studio

fonte: www.the-studio.fr

Un posto figo e super frequentato da ragazzi in pieno Marais. Per trovarlo dovete entrate in una graziosa piazzetta internata nel cortile di una scuola di ballo: il locale è sulla sinistra. Così mentre dalle finestra vedrete gente ballare il tango o ballerine in tutù degne di un quadro di Degas, voi potete sorseggiare la vostra birra (magari approfittando dell’happy hours dalle 16,30 alle 19,30).

Non vi consiglio questo posto perché si mangia o si beve particolarmente bene, ma solo perché è rilassante e divertente. Come ristorante è  un ibrido tra l’internazionale e il tex-mex, i prezzi sono accettabili e il servizio veloce. Non so se il buon ricordo delle alette di pollo fritte è dovuto al litro di birra Affligem che ho bevuto o alla loro effettivo sapore… se ci andate fatemelo sapere!

Creperie e glacier Berthillon

29 et 31, rue Saint-Louis en l’Ile, 75004 Paris

crepes a parigi

la mia crepe con gelato alla nocciola

Nel cuore de l’Île de la citè fermatevi qui per una golosissima crepes. Le combinazioni sono tante e una più invitante dell’altra: crepe al cioccolato con gelato di banana, di toffee, di pistacchio… Berthillon è anche una gelateria e ha la fama di essere una delle migliori della città; la qualità del gelato è in assoluto discreta, ma se la confrontate con il resto che si trova in città è ottima.

E con questo ho finito. Un grazie speciale va alla mia cuginetta Chiara che vive a Parigi ed è sempre un ottimo Cicerone del gusto.

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php