Venerdì biscotti: ciambelline all’aglianico

by • 13 aprile 2012 • RicetteComments (0)4280

Le ciambelline al vino sono un classico della tradizione popolare italiana. Io le ho conosciute e apprezzate qui a Roma, dove (soprattutto ai castelli romani) è diffusa l’usanza di farle con il vino rosso, piuttosto che con il bianco. Dato che la preparazione è molto semplice e gli ingredienti pochi, vanno usate materie prime di alta qualità per avere il miglior risultato. Io ho voluto provare a rifarle con un tocco irpino, usando un aglianico e il buonissimo olio extravergine di ravece.

CIAMBELLINE ALL’AGLIANICO
Ingredienti (per circa 20 ciambelline):

- 220 g farina 0
- 80 g olio extravergine
- 80 g di Aglianico (o altro buon vino rosso)
- 80 g zucchero
- 1 cucchiaino di bicarbonato
- 1 pizzico di sale

Formare una fontana con la farina, mettere al centro gli altri ingredienti e impastare fino ad avere un composto liscio e compatto. Formare degli anelli, passarli in un po’ di zucchero semolato e porli su una teglia, leggermente distanziati ( in cottura si gonfiano). Infornare in forno caldo a 175° per 20 minuti. Mangiare le ciambelline fredde, magari a fine pasto, chiacchierando con gli amici.

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php