Venerdì biscotti: le paste di meliga

by • 20 aprile 2012 • Foodie Gluten Free, RicetteComments (0)3705

Un souvenir da Torino ci ha fatto conoscere queste meraviglie piemontesi: frolle friabilissime a base di farina di mais, dal gusto molto particolare, quasi antico. Insomma dolcetti buonissimi adatti a ogni momento della giornata (e anche all’alimentazione senza glutine), anche se l’ideale, secondo tradizione, è di mangiarli a fine pasto, con un bicchiere di passito o di barolo chinato.
Noi le paste di meliga le abbiamo fatte a forma di S (anche se quelle tondeggianti sono più tradizionali), impastandole con una farina di mais biologica, macinata non troppo finemente. Se voi invece amate un biscotto dalla texture meno rustica, sicuramente è meglio che utilizziate una farina di mais macinata molto fine. La ricetta che proponiamo è quella del ristorante Moderno di Carrù (CN), tratta dal libro “Cucina regionale” di Slow Food Editore.

PASTE DI MELIGA
- 250 g di farina di mais
- 3 tuorli
- la scorza grattugiata di mezzo limone
- 80 g di burro fuso
- mezzo bicchiere di olio extravergine molto delicato
- 75 g di zucchero
- un pizzico di sale

Impastare tutti gli ingredienti in una terrina, fino ad ottenere un impasto liscio e abbastanza morbido da poter essere inserito in un sac à poche o in una siringa da pasticceria, con il beccuccio largo e rigato (solitamente sono quelli a forma di stella). Imburrare una teglia e spolverarla di farina, oppure stendervi un foglio di carta da forno. Aiutandosi con il sac à poche stendere sulla teglia i biscotti a forma di ciambellina, di barretta o di S. Infornare in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.
Una volta cotte, farle raffreddare, prima di servire.

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php