Rifugio Fuciade: delizie d’alta quota (Val di Fassa)

by • 3 agosto 2012 • RistorantiComments (0)7482

Rifugio Fuciade

Tra i ben accetti guizzi sperimentali della moderna cucina d’alta quota e i numerosi menu “tipici” che offrono piatti locali a buon mercato, a volte banalizzati e con materie prime di scarsa qualità, spesso è difficile gustare la vera cucina delle Dolomiti.

Ecco allora un indirizzo infallibile se vi trovate in Val di Fassa: il rifugio Fuciade.
Siamo sopra alla bella Moena e la strada porta panoramica verso il passo S. Pellegrino in direzione della valle agordina. Ma preparatevi perché si sale ancora molto. Superiamo il passo (siamo a 1.980!!!) e già si ammirano le vette dell’altro versante, nel bellunese. Infondo a un gruppetto di baite di legno in mezzo ai pascoli e ai fienili che proprio in questo periodo vengono riempiti con l’erba profumata degli alpeggi per l’inverno, ecco finalmente la nostra meta!

Rifugio Fulciade, val di fassa, trentino

Baite e fienili verso il Rifugio Fuciade

Dentro l’atmosfera è quella intima delle calde stube con tanto legno e l’accoglienza è quella calda e genuina di una conduzione familiare. Una volta ordinato è la cucina a parlare con grandi materie prime – i formaggi della Val di Fassa, le carni di selvaggina come il cervo e il capriolo, la polenta di Storo a base di segale, i funghi di bosco – protagoniste di grandi classici e squisite variazioni sul tema eseguite a regola d’arte!

Essendo un rifugio il giorno potete anche pranzare anche fuori godendovi la vista spettacolare delle montagne in mezzo al via vai di gruppi che salgono e scendono dai sentieri; la cucina resta sempre ottima. E naturalmente potete anche decidere di fermarvi a dormire in questo paradiso terrestre, regalandovi un’alba mozzafiato. A qualsiasi ora del giorno comunque non vi pentirete della cucina!

spaghetti patate, fonduta e tartufo, cucina trentina

Spaghetti di patate con fonduta al formaggio Vezzena, finferli e tartufo del Monte Baldo

 

Ciajoncie ripieni di pere selvatiche e fichi con burro al papavero e cannella

rufugio fuciade, ravioli di pere selvatiche, fichi e burro

Orzotto mantecato al Teroldego e formaggio cher de Fassa

Rifugio Fuciade
www.fuciade.it

tel: 0462574281

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php