Cosa fare a Milano durante IG

by • 10 febbraio 2013 • ItinerariComments (0)8271

Paolo Marchi e Pietro Zito durante la presentazione di Identità Golose 2013

L’appuntamento annuale con Identità Golose è arrivato e, gelo o no, dovremo pur passare con una buona dose di felicità le nostre serate meneghine. Tra posti di moda, nomi intramontabili e novità fresche, ecco una personale lista di posti da frequentare per allietare il post – congresso.

- RITA: è l’appuntamento imperdibile per un aperitivo d’autore ai Navigli. Tra buonissimi hamburger, tartare, club sandwich e pinzimonio, svettano i meravigliosi cocktail proposti nel locale, sempre diversi, sempre interessati, da vera scuola internazionale di bere miscelato. (Via Angelo Fumagalli 1, Tel: 02.83.72.865)
- PAVE: un laboratorio di pasticceria, un salotto dove rilassarsi, una bakery, un luogo che è entrato nel cuore dei foodie milanesi e che può svoltarci la colazione o il pomeriggio. (via Felice Casati 27, tel. 02 9439 2259).
- RATANA’, ERBA BRUSCA e DOPOLAVORO BICOCCA: locali diversi, stesse menti. Nel primo una cucina milanese estrosa e di qualità (Via Gaetano de Castillia, 28, Tel:02 8712 8855), nel secondo spirito naturale nelle mani francesi di Alice Delcourt (Alzaia Naviglio Pavese 286, tel. 0287380711), nel terzo pasto sfizioso con i rubitt’, le tapas milanesi (Via Chiese, 2, Tel:02 643 1111).
- PISACCO: la tavola low-cost di Andrea Berton ci piace per l’atmosfera, per il menu rassicurante, per l’accortezza del servizio, per la poliedricità dell’offerta. Un indirizzo da frequentare spesso (Via Solferino 48, tel. 02 91765472).

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php