London Foodie map

by • 15 ottobre 2013 • ItinerariComments (3)10912

Reduce da uno dei maggiori congressi gastronomici internazionali, San Sebastian Gastronomika, eccomi a riassumere in soldoni quello che è venuto fuori dalla città ospite dell’evento di quest’anno, Londra. Forte l’immagine multiculturale della città: tra i vari cuochi brit presenti, alcuni (pochi) mi hanno colpito, altri incuriosito. Allora condivido qui su Foodie una mappa ideale per il mio prossimo viaggio nella capitale inglese:

london map1

A)- Viajante: da innamorata del Portogallo, conoscevo già Nuno Mendes. La cucina che caratterizza il suo ristorante londinese è un viaggio tra le culture, soprattutto tra Asia e Portogallo, un viaggio di memoria e sensibilità. Prenotate con anticipo, non sono certo io l’unica fan di Nuno.
Town Hall Hotel
Patriot Square, Bethnal Green, London
Tel:+44 20 7871 0461

www.viajante.co.uk

www.viajante.co.uk

B)- Bubbledogs: Il locale di James Knappet ha due anime: una, su strada, è dedicata agli hot dog di qualità, serviti con champagne; l’altra, nel retro, si chiama Kitchen Table, ed è una bella sala con 19 coperti e un menu gourmet di cucina contemporanea.
70 Charlotte St, London
Tel: +44 20 7637 7770

C)- Koya: un udon restaurant dedicato alla cucina tradizionale giapponese, ma anche alle sperimentazioni dello chef Junya Yamasaki sulla tecnica tutte orientale della fermentazione.
49 Frith St London, Greater London 
Tel: +44 20 7434 4463

www.koya.co.uk

www.koya.co.uk

D)- Hunan: Chef Peng, cuoco nativo di Taiwan, propone una cucina cinese tradizionale, giocata sull’equilibrio dei sapori, difficile da trovare in Europa. Il tutto in una sequenza di piccoli assaggi, tapas style.
51 Pimlico Rd London, Greater London 
+44 20 7730 5712

E)- Clove Club: due cuochi noti per aver aperto nel tempo pop up restaurant di tendenza, ora sono di stanza qui, con una cucina moderna e informale di materie prime britanniche.
Shoreditch Town Hall 380 Old St, London, Greater London 
+44 20 7729 6496

F)- The Hand & Flowers: vi incuriosisce un pub con due stelle Michelin? In un contesto storico, nella cittadina di Marlow (circa 35 miglia da Londra), la cucina di Tom Kerridge trova il suo habitat naturale. Il locale ha anche deliziose camere per il pernottamento.
26 West St Marlow, Buckinghamshire 
+44 1628 482277

www.thehandandflowers.co.uk

www.thehandandflowers.co.uk

 

Pin It

Related Posts

3 Responses to London Foodie map

  1. Enrico scrive:

    Preziosissima guida, di cui terrò conto spero presto. Perché a Londra voglio andarci prossimamente.
    Un saluto.

    Enrico

  2. Pina_Sozio Pina_Sozio scrive:

    anche io Enrico, abbastanza presto

  3. Pina io dal 21 al 24 novembre vado a Londra…. me li faccio tutti… credi che debba chiedere un aumento del mutuo che sto pagando??? :) :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

css.php